Lotto 203 – Lavori genio civile piazzale CCVP Giornico

Il progetto prevede la realizzazione di un Centro di Controllo dei Veicoli Pesanti (CCVP), che sorgerà su un’area di circa 135'000 mq. Il centro sarà connesso direttamente all’Autostrada N2 con uno svincolo di nuova realizzazione. L'intervento inizia al Km 77.900 dopo la spalla del Viadotto Vecchia Biaschina e termina al Km 79.900 in corrispondenza del passaggio di carreggiata esistente. Lungo questo tratto verranno realizzate quattro bretelle di raccordo che consentiranno il collegamento tra il Centro e l'Autostrada sia in direzione Nord che in direzione Sud.
Il progetto “Lotto 203 - Lavori genio civile piazzale CCVP” prevede la realizzazione di un piazzale in calcestruzzo sul quale verranno svolte le attività del centro di controllo dei veicoli pesanti. Oltre al piazzale il lotto prevede la realizzazione di una bretella di raccordo allo svincolo autostradale che consente ai veicoli pesanti di immettersi verso sud dal pazziale CCVP.

 

Quantitativi principali previsti:
- Miscele bituminose: ca. 18’000 t
- Pavimentazione calcestruzzo: ca. 70’000 mq
- Misto granulare: ca. 36’000 mc
- Recinzioni: ca. 4’500 m
- Opere in calcestruzzo: 3'500 mc
- Bauletti tracciati cavi BSA: ca. 5’400 m
- Canalizzazioni: ca. 4’500 m
- Barriere di sicurezza: ca. 1’300 m

USTRA - Bellinzona
2021 - 2022

Consorzio CMS Giornico:

60.0% CSC SA

30.0% MMC SA

10.0% Specogna Bau AG