Nuova Fermata Sant’Antonino

La nuova fermata di Sant'Antonino si trova sulla linea 630 Bellinzona-Cadenazzo tra la stazione di Giubiasco (km 154.043) e la stazione di Cadenazzo (km 159.480). L’area si situa completamente nel territorio del comune di Sant’Antonino in un contesto industriale a sud ed agricolo a nord.


Il progetto prevede lo spostamento dell’attuale fermata di Sant’Antonino verso i centri commerciali e la relativa zona industriale situata più a ovest, a circa 200 m rispetto all’attuale fermata. L’intervento rende inoltre necessaria la realizzazione di un nuovo Park & Rail e di una nuova fermata per il servizio degli autopostali, atta a favorire la mobilità lenta.

 

Quantitativi principali dell'opera:
 Calcestruzzo: 1’500 m3
 Casseri: 6'600 m2
 Acciaio d’armatura: 180'000 kg
 Miscela bituminosa: 740 ton

 Scavo: 6’400 m3
 Diaframma in soil mixing: 1'400 m2
 Micropali: 1'250 m
 Pareti ancorate in calcestruzzo spruzzato: 650 m2

SBB - CFF - FFS
2019-2020
Fr. 5'955'246.90
AF Toscano SA

Consorzio CMR:

47.5% MMC SA (Direzione Tecnica)

47.5% CSC SA (Impresa Pilota)

  5.0% Reali Costruzioni SA